CSR Partnership

L’impegno di Snaitech è finalizzato a tracciare un percorso sempre più orientato all’integrazione della responsabilità sociale, economica e ambientale. Una strategia di crescita sostenibile rafforzata anche grazie alla partecipazione a due importanti network dedicati alla corporate social responsibility.

Un Global Compact

UN Global Compact è la più grande iniziativa a livello mondiale per la sostenibilità del business, basata su dieci principi universali relativi ai diritti umani, al lavoro, all’ambiente e alla lotta alla corruzione. Con questa adesione, Snaitech raggiunge le oltre 12.500 aziende firmatarie provenienti da più di 160 paesi del mondo. L’azienda si impegna inoltre a dare il suo contributo costante per i Sustainable Development Goals, i 17 obiettivi promulgati dalle Nazioni Unite all’interno dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

CSR Manager Network

Il CSR Manager Network è l’associazione che dal 2006 riunisce professionisti e manager impegnati in prima persona a diffondere la cultura della sostenibilità nelle aziende e in altre organizzazioni. Il CSR Manager Network si occupa quindi di promuovere per i propri membri workshop, ricerche, convegni, webinar, gruppi di lavoro, pubblicazioni e convenzioni, tutti guidati dal tema della sostenibilità. 

Diversity & Inclusion

Snaitech crede fermamente nel valore della diversità come fattore determinante e imprescindibile per lo sviluppo dell’azienda: la varietà di punti di vista e l’eterogeneità delle esperienze di ciascuno garantiscono infatti una costante e positiva contaminazione, senza la quale non potrebbe esserci nessun tipo di confronto o scambio di idee. Snaitech si impegna a promuovere una cultura inclusiva, dentro e fuori l'ufficio, e in questo percorso collabora con due associazioni: Parks – Liberi e Uguali, e Valore D.

Parks – Liberi e Uguali

Nel 2021 Snaitech ha annunciato l’adesione a Parks – Liberi e Uguali, l’associazione senza scopo di lucro nata per promuovere i valori dell’inclusione e della non discriminazione e impegnata nella difesa dei diritti delle minoranze LGBT+.

Fondata nel 2010, Parks - Liberi e Uguali si concentra sulla valorizzazione delle differenze e sull’eliminazione delle discriminazioni legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere. L’ente supporta le aziende socie nel creare ambienti di lavoro inclusivi aiutandole nell'implementazione di normative interne, nell'accrescimento della consapevolezza e nello sviluppo di una cultura aperta sul tema della diversity in generale, e di quella legata all’orientamento sessuale e all'identità di genere in particolare.

La collaborazione tra Snaitech e Parks si inserisce in un più ampio percorso intrapreso dall’azienda e finalizzato al continuo miglioramento del clima aziendale e di conseguenza del benessere dei propri dipendenti, risorsa inestimabile nonché pilastro di ogni impresa. Proprio in questa prospettiva, il Gruppo ha ritenuto fondamentale coinvolgere in questo percorso tutti i dipendenti, partendo dall'organizzazione di un evento digitale interno - a cura di Parks - il cui scopo è stato quello di presentare l'associazione e, al contempo, sensibilizzare e promuovere i temi di Diversity and Inclusion.

È stato un importante momento di condivisione, a cui seguiranno altri appuntamenti di formazione e sensibilizzazione, organizzati in collaborazione con Parks e legati da un unico fil rouge: contribuire alla diffusione di una cultura del rispetto e dell'inclusione nel senso più ampio del termine, dall'orientamento sessuale all'identità di genere, dall'età e dal sesso fino alla disabilità.

Valore D

Durante la Snaitech Sustainability Week 2021, è stata annunciata la seconda partnership che si inserisce nel filone della Diversity&Inclusion.

Valore D è la prima associazione di imprese in Italia che da più di dieci anni è impegnata a costruire un mondo professionale senza discriminazioni né divari di genere.

Grazie a questa nuova partnership, Snaitech compie un ulteriore passo in avanti nei confronti della creazione e diffusione di una cultura dell’inclusione, in questo caso con un focus specifico sull’equilibrio di genere, contribuendo così anche al raggiungimento del quinto obiettivo di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDGs, Sustainable Development Goals) ovvero la Gender Equality.

L’azienda è da sempre impegnata nei confronti del gender balance, consapevole del fatto che un ambiente di lavoro inclusivo e in grado di rispecchiare il giusto bilanciamento dei sessi sia l’ingrediente fondamentale per gestire sfide e cambiamenti.

Per presentare l’associazione e il percorso che sarà intrapreso insieme nei prossimi mesi, Snaitech ha organizzato un evento digitale – tenutosi nel corso della Snaitech Sustainability Week – rivolto a tutti i dipendenti, rendendoli così partecipi di un entusiasmante progetto che saprà certamente arricchire ognuno di loro. L’ingresso nel network di Valore D consentirà inoltre a Snaitech di partecipare a diverse iniziative, tra cui incontri formativi, tavoli di lavoro interaziendali, webinar finalizzati al confronto e al dialogo.